DANIELA AMENTA – Freak Out

“Una biografia complicatissima la sua, perché non c’è percorso artistico che Freak non abbia sperimentato.
E dunque autore, scrittore, comico, animatore, rianimatore, conduttore, attore, musicista, operatore culturale, critico, poeta, punk”.

Daniela Amenta (giornalista de L’Unità, Repubblica, Mucchio, Frigidaire, in Rai e tanto altro) ne ripercorre la vulcanica, estrema, esplosiva vita.
Non solo “il leader degli Skiantos” ma decine di altre cose, soprattutto un Artista a 360 gradi, provocatorio, di un’ironia tagliente, sublime, geniale.
Molte le testimonianze di amici e colleghi, molti i particolari inediti, anche intimi. E’ NECESSARIO, tremendamente importante, conoscere, non dimenticare, conservare la memoria dell’operato di certi artisti, così fuori dall’ordinario che vengono spesso depositati nel container dell’OBLIO.
Ben vengano libri come questo, ben vengano.

Il nostro è spesso un mondo feroce e che dimentica in fretta i suoi “eroi“, vale per Freak ma anche per molti altri che ho conosciuto prima dell’addio definitivo.
Quello che ha salvato Freak dalla solitudine, dalla paura e dal dolore penso sia stata la la “solita” risata.

Marino Severini – Gang

“Con questi applausi voi mi confondete…. con un altro sicuramente”

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.