ROBERTO BONFANTI – Come George Gray

Voce e parole: Roberto Bonfanti;
Musiche: Miky Marrocco;
Regia: Andrea Bi (ACD SD Produzioni);
Ufficio stampa: Divinazione.
Le parole sono figlie delle schegge emotive del romanzo “Alice” dello stesso Roberto Bonfanti (Edizioni del Faro).
Il brano è incluso nell’album “Ogni sorso un ricordo”, disponibile su Spotify e su tutte le piattaforme di streaming musicale.
Per informazioni: www.robertobonfanti.com

Roberto Bonfanti torna con il videoclip del brano “Come George Gray”, estratto dall’album “Ogni sorso un ricordo” realizzato in collaborazione con Miky Marrocco. Il nuovo videoclip sarà disponibile sul sito di Roberto Bonfanti (www.robertobonfanti.com) e su YouTube a partire da martedì 14 Marzo (https://youtu.be/op3TAdOZaBY).

 Il titolo del brano di Roberto Bonfanti trae ispirazione dal personaggio di George Gray, uno dei protagonisti della “Antologia di Spoon River”, il capolavoro di Edgar Lee Masters dato alle stampe 101 anni fa.

 I tumulti interiori di Gray, che viene ricordato come “una barca che anela il mare eppure lo teme”, diventano, nel racconto di Roberto Bonfanti, lo specchio delle inquietudini suoi protagonisti. “Come George Gray” non è infatti solo una canzone ma anche un racconto denso di malinconie mai sopite, nervi scoperti da tormentare e ricordi che nuotano in un bicchiere di whisky. Perché, come dice il primo verso del brano: “Ogni sorso di whisky è un ricordo”. Dopo la pubblicazione del romanzo “Alice” (Edizioni del Faro), diventato in seguito anche uno spettacolo di teatro rock, Roberto Bonfanti chiude idealmente il cerchio con un videoclip che esalta la sua verve teatrale, fotografando ancora una volta le inquietudini dei suoi personaggi in modo inedito.

 La regia e le riprese del video di “Come George Gray” sono state interamente realizzate e curate da Andrea Bi di ACD SD Produzioni.

 Oltre all’uscita del suo videoclip, il prossimo appuntamento con Roberto Bonfanti sarà per Sabato 25 Marzo all’interno dell’evento letterario “Amori incontro” di cui sarà protagonista, insieme ad altri interessanti autori, sul palco del Teatro Proscenio di Isernia.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.