Autore: Antonio Bacciocchi

0

O-MARS – Lumina

Esordio di altissimo livello con un sound complesso, ricco, denso di suggestioni e un album di primissima qualità, sia a livello di arrangiamenti che di composizioni. Omar Cremon (in arte O-Mars) si muove tra...

0

PINGUINI TATTICI NUCLEARI – La Storia Infinita

Il video di La Storia Infinita, splendido omaggio a una delle serie TV più amate e nostalgiche degli ultimi anni: Stranger Things. E dopo un semestre ricco di enormi successi, dal podio alla 70sima edizione del Festival...

0

MY GRAVITY GIRLS – May

Nati dodici anni fa con una formazione primigenia di cui attualmente sono rimasti solo due membri, gli emiliani My Gravity Girls tornano dopo quattro anni dall’ultimo episodio discografico. Un’attesa che trova la sua giustificazione...

0

CHALET PEACH – Aethereal Wind

Nuovo capitolo del progetto del musicista e compositore veneziano Jacopo Sacrato, a cui hanno prestato aiuto numerosi altri musicisti e gruppi (She’s A Fish, Homesick Suni, Dnezzar, Daniel Manente on Above The Sunrise, The...

0

PIT COCCATO – What I need

Buon esordio per il giovane cantautore novarese con otto brani e un breve intermezzo, all’insegna di un folk cantautorale di stampo americano. Il tutto ben composto e con arrangiamenti essenziali ma più che riusciti....

0

ROCCO – Il terzo like

Esce IL TERZO LIKE, il nuovo singolo di ROCCO, che parla del grave pericolo in cui versa oggi la libertà di informazione e del ruolo dei social media. Una sorta di censura dovuta anche...

0

LEO BADIALI – E’ successo ancora

È successo ancora, il singolo di debutto del giovane artista versiliese Leo Badiali (smarturl.it/LeoBadiali_E_S_A).  Il diciannovenne toscano, talento della batteria, esordisce come autore e interprete con un brano dal sound fresco e accattivante, giocato su un...

0

RUFUS PARTY – Paradygm vol.1

Firma il settimo album di una decennale carriera la band reggiana. Sette brani diretti, senza fronzoli, dove rock, blues, garage, influenze rhythm and blues, si fondono alla perfezione in una miscela efficace e convincente....

0

LUCA ROCCA – Segni

Il cantautore veronese all’esordio con un album autoprodotto, intenso, che trasuda sincerità e spontaneità. I nove brani sono improntati a un pop rock che guarda alle timbriche chitarristiche degli U2 ma tiene i piedi ben...

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.