MERCENARY GOD – Hey boy

La storica punk band friulana, fondata nel 1979 da Edy “Kermit” Toffoli (chitarra e voce),
Louis Armato (chitarra e voce) e Duilio Pontelli (batteria e cori), è stata protagonista della
scena musicale alternativa a cavallo degli anni ’70 e ’80 ed è citata nella maggior parte delle pubblicazioni dedicate alla storia del punk (SNIFFANDO COLLA di Luca Frazzi, SHOCK
ANTISTATICO e LA STORIA DEL PUNK di Stefano Gilardino, RUMORE DI CARTA di Diego Curcio ecc.).
La reunion della band, a seguito della pubblicazione, da parte della BigStarRolling (nel 2005), del disco “perduto” BURNING GENERATION (recensito in tutto il mondo), comprende i membri originali Louis e Duilio con il bassista Luciano Silei. Questa formazione si è esibita dal vivo fino al 2013 ed ha poi proseguito una attività in studio con pubblicazioni sporadiche di brani, anche inediti, l’ultimo dei quali, YOU TOO (MAY GET IT SOON), è stato caricato su Youtube lo scorso 5 dicembre.
L’adesione di Mercenary God, insieme a molte altre band del triveneto, al progetto “I Punks Tal Friul”, legato alle celebrazioni dedicate a Pier Paolo Pasolini, ha stimolato la composizione e l’immediata registrazione di un nuovo brano punk, intitolato “Hey Boy”, scritto da Louis Armato su testo di Alessandro Di Pauli (ideatore dell’iniziativa) che viene ora pubblicato con un videoclip nel canale Youtube https://www.youtube.com/c/LouisArmato.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *