Taggato: beat

0

THE BACKDOOR SOCIETY – s/t

Album d’esordio per la band piacentina, diretta filiazione dell’esperienza Rookies. Anche a livello sonoro le strade percorse sono quelle del classico Dutch sound dei 60’s di band come Outsiders e Q65. Dodici brani brevi,...

0

VINYLIKA – Vene

L’esordio per la band siciliana ci consegna un lavoro già piuttosto maturo (anche in virtù di una lunga serie di esperienze positive e riconoscimenti vari) che attinge da power pop, una vena punk  ‘n’...

0

RILIEVO – Amnesia

Esordio di ottima fattura per il quartetto bresciano. “Amnesia” raccoglie nove brani che guardano soprattutto al brit pop inglese, con influenze pop psichedeliche e dream pop. Il tutto permeato da una vena malinconica e...

0

I RUDI – Fuori tempo massimo

Conosciamo le grandi capacità compositive dei RUDI nel riuscire a coniugare atmosfere beat anni 60 (tra Rokes, primi Who, Brian Auger, Zombies e Yardbirds, di cui viene proposta “Lost Woman” in italiano) con un...

0

LIARS – Never looked back

La storica band toscana è stata tra le primissime negli anni 80 a percorrere i sentieri del garage sound di ispirazione 60’s, lasciando una lunga serie di incisioni discografiche di primissima qualità. Dopo la...

0

THE THINGLERS – s/t

Puro e semplice garage sound di matrice 60’s in arrivo da Pordenone con membri di band storiche della scena come Running Stream, Woody Peakers, Grains, Coleridge. I quattro brani (due originali e due cover...

0

PROPER – To the point

Band londinese ma guidata compositivamente dall’italianissimo Ivano Bonfanti trasferitosi nella capitale inglese nel 1992. Dopo un’esperienza con i Direction, forma i Proper e si tuffa nel più puro mod sound di ispirazione 1979, tra...

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.