ARIANNA LUZI – Do You Mind Coming With Me?

Arianna Luzi, l’artista torinese dalle numerose esperienze artistiche internazionali, torna con un nuovo singolo e videoclip dal titolo “DO YOU MIND COMING WITH ME?”.

Il videoclip, da oggi su YouTube, mette in evidenza la violenta rottura di una relazione sentimentale tra l’artista e il suo ex fidanzato.

Inizialmente i due si trovano in difficoltà lavorando insieme, ma l’artista lascia un finale aperto, esprimendo la speranza per i protagonisti di riuscire a trovare una dimensione più serena e costruttiva per la loro attività.

Il videoclip si conclude con la riappacificazione della coppia, che ritrova la sua pace e la sua serenità. Il fulcro del brano è la sofferenza che questa rottura ha comportato in entrambe le parti, indipendentemente dal finale della storia.

“Do you mind coming with me?” è un brano dalle sonorità rock, con un ritmo forte, aggressivo, un arrangiamento intrigante in grado di coinvolgere emozioni e passioni, soprattutto grazie alla potenza della straordinaria voce dell’artista. Un gioco di contrasti e chiaroscuri tra le parole del testo e il modo in cui vengono cantate.

 

Regia Fabio ZitoNicholas Bombana

Montaggio Nicholas Bombana

Starring Arianna Luzi e Giulia Sferrazza

Con la partecipazione straordinaria di Daniele Pitarresi e Diego Fratea.

 

ARIANNA LUZI

Arianna Luzi debutta in Italia all’inizio del 2019, con l’EP “Andrew” prodotto da  Gika Production  e distribuito in tutto il mondo dall’etichetta americana Bentley Records.  L’Ep ha ottenuto un buon risultato di critica.

La sua carriera da performer comincia a 17 anni, debuttando in “Pinocchio – Il Grande Musical” con la Compagnia della Rancia, uno spettacolo che la porta in tour per l’Italia, a Seul e a New York City.

Nel 2014 ha inizio la collaborazione con la Fabulous Dreams Production e il regista Fabio Zito, che la portano in tour in Italia e oltre oceano calcando i palchi di Los Angeles e New York City con diverse produzioni teatrali tra cui la commedia “The Snail”, che ha vinto il premio “Encore! Producer’s Awards 2015” all’Hollywood Fringe Festival.

Arianna Luzi ha un lungo passato di studi di pianoforte classico, danza classica e contemporanea, canto e recitazione.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.