BONAVERI – Le piccole vite

Le piccole vite – è una canzone nel pieno stile del cantautore bolognese – Germano Bonaveri – sempre attento a sondare la profondità del sentire umano al di là del pudore senza retorica, in maniera diretta e sincera.

La canzone che ha scritto per Topo, il gatto che è stato il suo compagno di vita per 14 indimenticabili anni.

Il video racconta una delle tante piccole vite che popolano il mondo soffermandosi sulla quotidianità dell’amore che non chiede, che offre senza proiezioni o aspettative.

Regia di Paolo Mercadante

Il brano, che anticipa l’album di prossima pubblicazione, è nel pieno stile del cantautore bolognese, sempre attento a sondare la profondità del sentire umano, aldilà del pudore senza retorica, in maniera diretta e sincera.

Nel video girato da Paolo Mercadante, si racconta di una delle tante piccole vite che popolano il mondo, soffermandosi sulla quotidianità dell’amore che non chiede, che offre senza proiezioni o aspettative. Protagonisti del clip la brava Francesca Pierantoni, attrice e regista teatrale indipendente bolognese ed il suo cane Tito.

 Breve Bio

Cantautore bolognese classe 1968, all’attivo 5 album: Scivola Via, Magnifico, Città Invisibili, L’Ora dell’Ombra Rossa e La Staffetta.

Vanta prestigiose collaborazioni a cominciare da Maurizio Biancani (suo produttore artistico dal 2009), Beppe Quirici, Elio Rivagli, Mario Arcari, Lucio DallaMarco Fadda, Vincenzo Zitello, Ellade Bandini, Stefano Melone, Armando Corsi, Pietro Posani, Elena Champion, Stefano Gentilini, Luca De Riso, Gabriele Palazzi e tanti altri importanti musicisti di fama internazionale.

Scrive di lui Roberto Caselli su JAM ONLINE: “Bonaveri è una delle poche belle realtà attuali che sanno ancora scrivere una canzone con una scelta linguistica colta, un senso della rima non banale e un approccio originale. Per questo ogni brano ha in sé qualcosa di speciale, di personale che diventa universale.”

L’inedito in uscita il 24 novembre precorre di alcune settimane il prossimo lavoro discografico “RELOADED”, che consiste nella rivisitazione di alcuni classici del cantautore bolognese, cui seguirà la rappresentazione di un importante lavoro teatrale prodotto da Fonoprint Bologna per la regia di Daniele Sala e la scrittura di Monica Faggiani, oltre alla normale attività concertistica nella stagione primaverile ed estiva.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.