CALIBRO 35 – Bandits on Mars

E’ ancora una volta il cinema a stabilire le coordinate del nuovo video di Calibro 35, rinnovando la perfetta sinergia con il collettivo toscano John Snellinberg, già creatore del videoclip “The Butcher’s Bride”, nonché regista del premiato lungometraggio “Sogni di gloria” la cui colonna sonora originale fu firmata dagli stessi Calibro.

Il primo singolo tratto dal nuovo album “S.P.A.C.E.” era il soggetto perfetto per questo sci-fi-western che omaggia molto cinema degli anni ’60: da “Terrore nello spazio” di Mario Bava ai lavori di Antonio Margheriti, da Barbarella ai duelli di sguardi di Sergio Leone, ritroviamo in “Bandits on Mars” le atmosfere del deserto americano unite agli effetti speciali della fantascienza vintage.

In linea con una videografia estremamente coerente, è anche questa volta una storia di vendetta quella raccontata attraverso i protagonisti, interpretati dall’attore feticcio di John Snellinberg Luke Tahiti e dal villain Captain Gun (esplicito tributo al Pistolero di Westworld di Michale Crichton) che ha il volto del batterista dei Calibro Fabio Rondanini. Ad affiancarli Nicolò Belliti (già co-protagonista di Sogni di Gloria), e le attrici toscane Alice Massei e Francesca Nerozzi.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.