CATERINA – O2

Regia / Montaggio – Matteo Scotton
Fotografia – Michele Purin
Scenografia – Karen Stenico
Vfx – Simone Dalmeri

Riprese in parete e drone – guida alpina Gianpaolo (Trota) Calzà

Location:
• BabaruM
• Camping Due Laghi
• Lago di Levico
• Monte Colt
• Via Nemesi

CON LA PARTECIPAZIONE DI:
La piccola Futura – Gabriele Biancardi – Francesca Merz – Jacopo Broseghini – Francesco Camin – Mamma Grazia – Elisa Decuzzi – Ilaria Cristoforetti – Anna Emanuelli – Matteo Ceschini – Tiziano Mattivi – Linda Redolfi – Francesca Bazzoni – Marco Castaldo – Giulia Trevisi – Alessandro Mendini – Laura Novembre – Alice Dobrilla – Valeria Simonini – Riccardo Basso

Super Guida Alpina – Claudio Migliorini

Produzione artistica e arrangiamento – Clemente Ferrari

Chitarre – Davide Aru
Basso – Clemente Ferrari
Batteria – Cristiano Micalizzi
Tastiere e synt – Clemente Ferrari
Violini – Roberto Izzo (GnuQuartet)

Voci registrate presso tbsod’s studio da Jacopo Broseghini
Mixato da Marco Dal Lago al Wasabi Studios di Trento
Mastering – Maurizio Biancani al Fonoprint Studios di Bologna

O2” è il nuovo singolo di Caterina Cropelli che segna il ritorno della cantautrice trentina ad un anno esatto dalla pubblicazione del suo primo inedito Non ti ho detto mai, disponibile su tutte le piattaforme streaming e in radio dal 21 giugno, e che anticipa il suo primo disco in arrivo in autunno.

Caterina scrive, suona e canta una non allegra canzone ritmata d’estate, con la produzione artistica e gli arrangiamenti di Clemente Ferrari (già arrangiatore per Max Gazzè, Fiorella Mannoia e molti altri) che la accompagna anche al basso, tastiere e synt, insieme a Davide Aru alle chitarre, Cristiano Micalizzi alla batteria e Roberto Izzo (Gnuquartet) ai violini. Il videoclip ufficiale è diretto da Matteo Scotton.

Sentirsi sempre fuori posto nei luoghi e nei tempi.  L’eterna sensazione di dover scappare. Da chi? E da che cosa? Un’estate da viaggiatori, non da turisti. Caterina canta: per ritrovare noi stessi, andare sembra la miglior direzione. Anche a costo di cambiare emisfero, dove d’estate “fa freddo e buio presto”. E scoprire che i nostri guai non ci aspettano alla stazione, ma partono con noi. E non vale il mantello di Harry Potter, per nascondersi.

Ma quanto ossigeno serve, quando il tuo potenziale non lo sai usare? Il tourbillon di una partenza è tutto un pretesto, un rituale, perché sentirsi fuori posto, alla fine, fa parte del gioco. In che posto vanno a finire le estati? Dove, nell’altro emisfero, esattamente adesso, c’è la neve.

La produzione artistica e gli arrangiamenti di “O2” (Fiabamusic/Artist First) sono di Clemente Ferrari; mixato da Marco Dal Lago al Wasabi Studios di Trento, mastering – Maurizio Biancani al Fonoprint Studios di Bologna.

Caterina Cropelli nasce a Cles nella primavera del 1996. A tredici anni impara da sola a suonare la chitarra, strumento che non lascerà mai più. Durante gli anni del liceo studia pianoforte e inizia a farsi vedere, e sentire, nei locali delle valli trentine. Nel 2016 viene scelta da Fedez per la sua squadra, le “under donne”, a XFactor. Finita l’avventura al talent targato Sky, Caterina inizia a scrivere a comporre i suoi brani. Con la sua chitarra, apre i concerti di grandi nomi della musica italiana, come Enrico Ruggeri, Cristina Donà, Diodato, Zibba, Irene Grandi, Eugenio Finardi, Gianluca Grignani, Marina Rei. A giugno 2018 esce il suo primo inedito dal titolo “Non ti ho detto mai”, un brano fresco, che segna l’inizio di questo nuovo progetto. Il 21 giugno 2019 esce il nuovo singolo “02”: col cambio di stagione, è lì che attende, il suo primo album di canzoni.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.