CHRISTIAN McBRIDE – The Movement Revisited: A musical portrait of four icons

Monumentale opera del contrabbassista jazz statunitense (vincitore di due Grammy con “The Good Feeling” nel 2011 e “Bringin ‘It” nel 2017.
Partendo dalle parole di quattro figure iconiche dei diritti civili, Martin Luther King, Malcolm X, Rosa Parks e Muhammad Ali, McBride rende omaggio a quella stagione degli anni 60 in cui le istanze del popolo afroamericano incominciarono ad avere risonanza nazionale e a ottenere riscontri pratici, chiudendo con un ossequio all’elezione di Obama a presidente nel 2008.
L’album si muove in un contesto teatrale con quattro attori che riportano stralci dei discorsi dei protagonisti e un sound incredibilmente efficace che assembla jazz, be bop, gospel, soul, funk, spiritual.
Arrangiamenti spettacolari, musicisti di caratura eccelsa, con una sezione fiati da brividi.
Album SPETTACOLARE!

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.