COMETE – Ma tu

“Ma Tu” è il nuovo singolo estivo di Comete, figlio di questi giorni, che anticipa un’ estate diversa e curiosa in bilico tra il periodo vissuto prigionieri nelle mura di casa e questo nuovo inizio ancora tutto da sperimentare. Il brano vuole rappresentare il delicato passaggio che stiamo vivendo e allo stesso tempo esternare l’estremo bisogno di rapporti umani che fino ad ora sono stati limitati, lasciando un vuoto che finalmente è possibile colmare. Il video di “Ma Tu” dà un valore aggiunto al brano raccontando una storia: un bagnino, interpretato dallo stesso Comete, lavora in uno stabilimento balneare, quest’anno poco frequentato, fino a che non arriva una ragazza, l’unica cliente. Dopo un gioco di sguardi tra i due si crea un’intesa e insieme si tuffano in acqua finchè Eugenio non si sveglia e scopre che era solo un sogno. Questa estate l’immaginazione per Comete sarà la medicina per superare i limiti che ci vengono imposti e attraverso questa clip ha voluto renderlo reale, aprendo una porta su un racconto come nei video del passato.
Il video di “Ma Tu” nasce da un’idea dell’artista, diretto da Niccolò Berretta, vede come creative producer Alessandro Berretta.

-“Stavo finendo a parlare coi muri di casa, dentro lo schermo la faccia si incastra col cuore che trema, Ma tu “…. probabilmente quel “ma tu” e’ la soluzione a tutto questo, alla faccia che si incastra nello schermo, l’unico modo che abbiamo avuto per sentirci vicini. “Ma tu “ e’ la possibilità che abbiamo per sentire qualcosa di nuovo, per provare insieme a vedere o immaginare un’altra estate, un altro mare. –

Eugenio Campagna, in arte Comete, è nato a Roma nel 1991. Appassionato di musica fin da bambino, ha iniziato da ragazzo a scrivere canzoni e poi ad esibirsi come artista di strada e nei locali della sua città. Il suo nome d’arte è la sua poetica: “Come te”, è l’esigenza di scrivere le sue storie che poi sono le storie di tutti. Per questo Eugenio definisce il suo genere “Real pop”, parlare del reale, di quel Cornflakes che racconta una storia d’amore. Ed è proprio “Cornflakes” il suo primo singolo, uscito durante la sua partecipazione come concorrente ad X-Factor 13. Ad aprile 2020 esce la sua cover di “En e Xanax”, storico brano di Samuele Bersani.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.