DE UNIVERSO – Babies’ eyes

Babies’ eyes” è il nuovo singolo dei De Universo in collaborazione con Sorry Mom!

Questa canzone è un mantra che combina le frequenze figlie dell’eterna legge universale, che stabilisce che ognuno è responsabile per ogni bambino.

In una sana comunità umana, l’unità viene anche dal crescere i bambini in maniera condivisa.
I bambini potrebbero così dare agli adulti una nuova visione che li aiuti a costruire un futuro migliore, mentre i secondi potrebbero passare la loro esperienza e conoscenza

Chitarre elettriche e un mood positivo per un brano orecchiabile e interessante, che non lascerà l’ascoltatore indifferente.

DE UNIVERSO

De Universo nascono nel 2010 a Napoli da Antonio Canino e Monica Manco.
Iniziano a registrare nel 2013 e subito emergono le loro influenze tra rock, blues, soul e reggae.
Il loro progetto viene direttamente dall’universo interiore dei due compositori nonché unici membri fissi del gruppo.
Si definiscono dei cantastorie universali, vogliono ricordare, a quella che chiamano tribù umana, i valori dell’uguaglianza e l’importanza di stare sintonizzati sulle “Frequenze D’Amore, Solidarietà, Tolleranza, Pace e Unità”.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *