DESY – E’ solo amore

 

“È SOLO AMORE” (The Web Engine), il nuovo brano di Desirée Ingargiola, in arte DESY, disponibile in tutte le piattaforme digitali dal 26 giugno.
Una canzone scritta di notte, una di quelle che ascolti e ti sembra di sentire il mare con il suo odore salino e l’andirivieni delle sue onde: “E’ SOLO AMORE” è il primo, vero inedito di stampo autobiografico di DESY.
Spiega la giovane autrice a proposito del suo nuovo singolo: «Questo brano è differente dagli altri. Fino ad ora ho scritto trattando argomenti che non mi riguardavano personalmente, arrivando ad unire la cultura cubana con quella che è una sonorità più moderna, con il brano “Asokere”. “E’ solo amore” è il mio brano, quello in cui ho avuto il coraggio di dire tutto quello che avrei voluto dire in un momento della mia vita non molto lontano».
Il videoclip di “E’ solo amore”, diretto da Giuseppe Maggio, è ambientato a Stazzo e utilizza il mare non solo come ambientazione per le riprese, ma anche come vera e propria metafora per trasporre il significato del brano in immagini in sequenza.
Biografia
Desirée Ingargiola, in arte DESY, è una giovane cantante di 23 anni. Ha studiato salsa cubana dall’età di otto anni ed è cresciuta ascoltando gli Havana D’Primera, che canticchiava mentre ballava le sue coreografie. A causa di un infortunio ha sostituito la sua passione per la danza con quella per la musica, non solo cantando ma anche scrivendo: così è nata Desy con il suo progetto solista. Ha partecipato a vari concorsi di canto e uno di questi l’ha condotta a lavorare per qualche anno come cantante nelle navi da crociera. Il nuovo inedito di Desy, “E’ solo amore”, è disponibile in digitale dal 26 giugno e in rotazione radiofonica dal 3 luglio.
Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.