DON ANTONIO – s/t

Primo disco solista di Antonio Gramentieri, in arte Don Antonio, musicista, produttore, fondatore dei Sacri Cuori e autore di musiche per cinema, teatro, televisione e pubblicità. Personaggio poliedrico in perenne tour in giro per il mondo o in sala di registrazione a fianco di nomi come David Hidalgo, Jim Keltner, Evan Lurie, Marc Ribot, John Convertino, Giant Sand, Steve Shelley, Richard Buckner, Dan Stuart, Alejandro Escovedo, Hugo Race, Nada, Pan del Diavolo, Bobby Solo e una lista lunga e variegata. Di queste esperienza l’album straborda: tra umori tex mex, twist, sapori di Romagna (terra natìa del Nostro), desert rock, anni 50 e 60, blues, country, rhythm and blues, rock ‘n’ roll, Morricone, Calexico, Los Lobos e tanto tanto altro. Con tutto questo “Don Antonio” trova un’unitarietà, un amalgama, un suono peculiare, omogeneo, personale. Le canzoni, prevalentemente strumentali, sono la perfetta colonna sonora di un viaggio meticcio che parte dalla Romagna, attraversa il Mediterraneo, si inerpica sulle Ande e ritorna a casa via Balcani. Affascinante e convincente.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.