ELEONORA BETTI – Il Coniglio Bianco

“Il Coniglio Bianco”, secondo estratto dal disco d’esordio di Eleonora Betti, Il divieto di sbagliare.

“Anni fa ho conosciuto una persona che trovavo evidentemente prigioniera delle proprie angosce, dei propri ragionamenti bui: quasi un impedimento al vivere”, racconta Eleonora. “Questa canzone è il mio modo di gridare l’urgenza di correre verso i nostri sogni, per realizzarli o perlomeno esplorarli”.

Il video in bianco e nero è stato girato, per la regia di Libonati & Giappichini, sul lago del Turano: “Scoprire è scoprirsi e lasciarsi le spalle scoperte, inseguirsi somiglia ad inseguire o ad essere inseguiti”.

Il disco, uscito lo scorso marzo per RadiciMusic Records è un viaggio con tratti onirici, dentro all’animo umano; un viaggio sempre in punta di piedi, con la delicatezza con cui Eleonora ama guardare le cose, come i dettagli della campagna toscana in cui è cresciuta. 9 tracce, di cui 3 in inglese -più una bonus track che vede la collaborazione con il producer Orang3- per raccontare, e raccontarsi. Le influenze sono quelle del folk, del pop internazionale, del jazz, della classica, ed entrano morbidamente l’una nell’altra.

Testo e musica: Eleonora Betti
Arrangiamento: Eleonora Betti
Voce: Eleonora Betti
Pianoforte: Eleonora Betti
Archi – Layer Bows (Mario Gentili e Giuseppe Tortora)
Chitarra Acustica – Diana Tejera
Sound Engineering: Eugenio Vatta (Studio E45)

Regia di Libonati & Giappichini
Montaggio: Marco Giappichini
Soggetto: Vincenzo Libonati
Fotografia: Gianluca Sansevrino
Drone: Nino Calabrò

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.