FRANCESCO SETTA – Un collo per una forca

FRANCESCO SETTA / "Un Collo per
una forca" è il nuovo singolo

Le parole rock e rap insieme non devono spaventare nel progetto di Francesco Setta, cantautore comasco che sotto l’egida di Max Zanotti (produttore e coautore delle musiche) arriva alla pubblicazione di un primo singolo dal titolo “Un collo per una forca” in tutti gli store digitali da oggi 13 novembre. Il singolo anticipa il suo nuovo album “Fenice” in uscita a Febbraio 2021.

Setta, con all’attivo già un primo EP “Uomo per metà” ripubblicato per l’occasione in questi giorni dalla nuova label Vrec, riesce a sintetizzare nei suoi brani il sound rock ed a tratti blues con il flow tipico e sfrontato del rap italiano in melodie riuscite e coinvolgenti. Ma sono sopratutto i testi che fanno di “Un collo per una forca” un brano da tenere in costante loop per cogliere tutte le sfumature verbali e le numerose citazioni sia retrò che attuali che il giovane artista riprende nel brano.

Versi come «Ascolto la radio ma mi sembra in loop, sono tutti uguali i cantanti più cool» o «Di questi tempi se vuoi fare il boom devi conciarti come sailormoon”» sono solo alcuni dei numerosi passaggi che rendono il brano attuale e irriverente. Così come il video rurale e barocco al limite del kitsch realizzato dal regista Luca Giordano disponibile sul canale YouTube.

Clicca qui per vedere il video.

Francesco Setta (vero nome: Francesco Silletta) è un cantautore, musicista e comasco. Dopo alcune esperienze nel mondo hip hop (Calibro VII, Micro De Rua) nel 2019 inizia la sua carriera solista con un primo EP “Uomo per metà” (ripubblicato ufficialmente a fine 2020). L’incontro con il produttore Max Zanotti (già voce dei Deasonika, Rezophonic ed ora voce dei Casablanca) evolve il progetto con sonorità tipicamente di stampo rock americano supportate dal flow critico e pungente di Francesco: si crea così un mix unico nel panorama musicale italiano. Il nuovo esordio è “Fenice”, già pronto in uscita il 12 febbraio 2021 per Vrec Music Label/Audioglobe anticipato dal primo singolo “Un collo per una forca”.

 

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.