GABRIELE DUSI – Startin’ point

Il giovane chitarrista veronese ci consegna un esordio delizioso composto da dieci brani di cui tre autografi in cui ci lascia una preziosa testimonianza di classe, gusto e capacità tecnica. I brani sono strumentali e basati sulla tecnica del finger picking e includono, tra le altre cose, una gustosa rivisitazione del tema della “Pantera Rosa” di Henry Mancini e una riuscita di “Mr guitar” del Maestro Chet Atkins. Lo stile di Drusi è pulito e cristallino, l’esecuzione sempre intensa, sentita e di alto spessore tecnico. Un album di gradevolissimo ascolto.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.