GIONATHAN – Stanotte

Scritta e prodotta come di consuetudine da Gionathan stesso, “Stanotte” è una canzone fresca, con un travolgente groove funky e un suono urbancapaci di far muovere la testa a tempo a chi ama artisti come Bruno Mars, Justin Timberlake o Pharrell Williams… ma non solo: nel brano troviamo Jovanotti, Will Smith, la vespa di Cremonini, il mitico Pandino FIAT e persino Benigni agli Oscar… prendono vita ritmi e immagini cult degli anni 90′.

“Stanotte” è voglia di vivere.
È voglia di fare festa, di godere della bellezza, dei momenti, della natura e delle piccole cose.
È voglia di evadere dalla finzione dei social network, dalla disillusione del presente, dalla noia, dalla paura di domani.
È voglia di credere che si possa essere felici e che i sogni si possano realizzare.

Una canzone divertente positiva, una di quelle che “prende bene”.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.