GIULIA GREGORIG – Drones

L’alienazione è il tema attorno al quale la giovane cantautrice Giulia Gregorig sviluppa testo e musica del suo nuovo brano “Drones”. Alienazione dalla natura, causata da uno stile di vita sempre più frenetico, che ci allontana dalla nostra parte emotiva, l’anima, e da quella terrena, l’istinto. Complice la tecnologia, strumento che spesso si trasforma in arma autolesionista, l’uomo moderno rischia di dimenticare la sua origine e di disprezzarla, capace solo di accumulare e sprecare materialità, diventando un drone vuoto. Giulia ci invita a riflettere sul senso reale e “brutalmente” bello di ciò che siamo: vita e morte, come tutto nella natura, alla quale apparteniamo.

Regia e Produzione: Diego Mariani
Make up e Hair: Laura Zanini
Mix e Master: Gianluca Guidetti

Label: Root Feelings
Press Office: giulia.gregorig.press@gmail.com

Giulia Gregorig band:

Giovanni Ghioldi – Guitar
Gabriele Costa – Bass
Diego Mariani – Drums

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.