GIULIANO LIGABUE – Winter wonderland

Winter Wonderland è il nuovo singolo di Giuliano Ligabue uscito il 1° dicembre su tutte le piattaforme digitali, mentre il videoclip è disponibile dal 7 dicembre su Youtube. Sulla scia del nuovo E.P. “This Happy Rhythm” uscito lo scorso ottobre, l’artista propone adesso questo grande classico del Natale tornando alle sonorità più “Orchestrali” tipicamente da Big Band Jazz / Swing. Anche in questo lavoro Giuliano si conferma un artista completo e versatile, un Crooner moderno dotato di una grande voce, un virtuoso della chitarra e un raffinato arrangiatore. Winter Wonderland è interamente prodotto da Giuliano Ligabue che ha curato ogni fase della realizzazione, dall’arrangiamento alla registrazione, mix e mastering.

“Ho deciso di realizzare questo brano per vari motivi, sicuramente uno dei più importanti è che in questo anno così drammatico per tutti noi, volevo continuare comunque a fare musica provando in questa occasione a preservare per quanto possibile l’atmosfera del Natale. Inoltre, essendo un grande appassionato di Frank Sinatra e Bing Crosby ho sempre desiderato realizzare un mio album natalizio e chissà che questo non sia un primo inizio.»

 

Quello di quest’anno sarà un dicembre ricco di musica per Giuliano Ligabue, infatti oltre al singolo Winter Wonderland ci saranno altre uscite discografiche e nuove collaborazioni. Un brano scritto da Giuliano dal titolo “Salute to Barney Kessel” è stato selezionato dall’etichetta tedesca Jazz AG Records ed è presente nella compilation dal titolo “Jazz Avenues” che vede la partecipazione di numerosi artisti provenienti dall’Italia e dagli Stati Uniti. L’album “Jazz Avenues” è disponibile su tutte le piattaforme digitali dal 4 dicembre.

 

Un’altra importante collaborazione nel mese di dicembre è quella con la “Virtual Big Band”, progetto ideato dal polistrumentista Beppe Baldi che dirige e coordina una big band di 18 musicisti che suonano dalla propria abitazione. Questo progetto è nato nel primo Lockdown ed oltre a Giuliano sono presenti eccellenti musicisti del panorama musicale italiano che si avvicendano di volta in volta. In questa occasione Giuliano Ligabue duetta con la cantante milanese Rossella Vecchi nel brano “The lady is a tramp”. Alla registrazione hanno partecipato musicisti di altissimo livello come Lorenzo Poli (basso) Marco Orsi (batteria) e Paolo Barbieri (sax contralto), per citarne alcuni.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.