HERSELF – Rigel playground

Il polistrumentista palermitano Gioele Valenti si propone in una delle sue molteplici incarnazioni con un ottimo lavoro che supera di poco la mezzora, in cui riesce a condensare alla perfezione un mood dal sapore antico. Ci sono i Beatles tardo 60’s, una buona dose di Pink Floyd post Barrett, Sparklehorse, umori autunnali e crepuscolari, qualche pennellata di neo psichedelia. Ospite illustre Jonathan Donahue dei Mercury Rev a suggello di un album di respiro internazionale.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.