KILLO – Il tuo caro trombamico

Marco Aprile in arte “Killo” , eclettico cantautore e compositore salentino , nasce l’8 Luglio 1985 a Galatina(LE). Vive in un paesino della provincia di Lecce (Veglie) e all’età di 6 anni inizia a studiare pianoforte. Dopo 2 anni da autodidatta inizia a studiare chitarra approcciandosi verso diversi generi musicali tra cui country, blues, heavy-metal. A 15 anni fonda i PRIMO IMPATTO, rock band con la quale ha prodotto 2 demo: “IL GIOCO” nel 2000 e “ NON DIMENTICARE” nel 2001 e ricevuto nel 2001 il “Premio per il miglior testo” ad uno dei contest più importanti del salento, Veglie Rock.
Attualmente è anche frontman del trio Road Flowers, una band dal genere brith pop/rock attiva sulla scena musicale salentina dal 2013

Dopo il diploma, nel 2005, intraprende gli studi in Biologia senza mai però placare la sua fame di compositore che lo porta ad accantonare testi e musiche . Si laurea in Biologia e si specializza nel 2013.

Tornato nel paese di origine sente il bisogno di raccontarsi e l’esigenza di incidere quei motivi musicali accantonati, creando un personaggio che rispecchi se stesso, che rispecchi le tradizioni con uno sguardo verso la modernità e l’attualità. Ecco allora che entra in gioco il suo “nomignolo” dato da ragazzino, Killo.
Inizia così a raccontare se stesso, la sua visione del mondo, dei piaceri, dei problemi attuali tra cui il bullismo e la prostituzione, altri invece più ironici, divertenti e folli. Un cantastorie appunto.

Tutto questo è racchiuso nel suo primo EP di 6 brani con sonorità swing, dixie e country la cui uscita è prevista per l’Inverno 2018.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.