MAMA HOPE – Space cake

Un sinuoso album di deep nu soul, debitore al groove e alle movenze di Erikah Badu e Macy Gray. Amal Harbaoui and Lucio Cavallari confezionano un piccolo gioiello di melodia, umori black e tropicali, con l’anima piena di suggestioni che furono care a Nina Simone. Uno sguardo al futuro con le radici salde nella tradizione del miglior black sound.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.