MAMA MARJAZ ft Don Ciccio – Poco Poco

Mama Marjas, regina del reggae in Italia, artista interessata da sempre ai suoni e  musiche dei Caraibi , oltre che afroamericane ed africane , musicista che ha introdotto la soca in Italia con le hit “Negritude” e “Io e Te”, ora si confronta con la Musica della Repubblica Dominicana con il primo pezzo di DemBow prodotto in Italia.

Sulla musica composta da Arge (Numa Crew) , Mama Marjas e Don Ciccio (personaggio chiave della scena reggae italiana, nonchè produttore di Mama Marjas, direttore artistico di Love University, etichetta del sud che scopre nuovi talenti) recuperano un ritornello di una hit di Don Ciccio degli anni 90 attualizzandola sui suoni del dembow dei giorni nostri.

Il senso della canzone è che basta poco per vivere e che se vuoi anche se parti dal basso puoi raggiungere i tuoi obiettivi se ci metti la giusta determinazione.

Il singolo anticipa l’uscita del nuovo album di Mama Marjas prevista per Ottobre 2015.

Il video e’ stato girato da Calibro 9 (già al lavoro con Noemi, Mondo Marcio, Moreno, Gue Pequeno e altri ancora).

LYRICS : MAMA MARJAS & DON CICCIO
MUSIC : VODOO REBEL ( NUMA CREW)

MIXED BY : ALBERTO DATI (TA)
MASTER : WHITE SOUND MASTERING STUDIO (FI)

VIDEO : MAURO RUSSO ( CALIBRO 9 )

PRODUCED by LOVE UNIVERSITY RECORDS (ITALY) ©
WWW.LOVEUNIVERSITYRECORDS.COM
INFO & BOOKING : sunraymanagement@hotmail.it

SI RINGRAZIANO :

LA CITTA’ VECCHIA DI TARANTO PER LA SUA SPLENDIDA ACCOGLIENZA

ISTITUTO CORDELLA FASHION SCHOOL (LE)

LYFESTILE (TA)

LE CICLO OFFICINE – OFFICINE TARANTINE (TA)

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.