Mi Sento Indie si è presentato a Bologna

IMG_7405IMG_7410

 

IMG_7429IMG_7414

 

MI SENTO INDIE si è presentato live all’Arterìa di Bologna sabato 30 gennaio con l’apporto dei primi quattro nomi scelti per il progetto musicale voluto da RadioCoop, Irma e MEI.

Si sono succeduti in rapidi ed efficaci set, MUD con il suo pop blues tra Manu Chao e Alex Britti, arricchito dalle ritmiche vocali create “in diretta” dalla sua voce e mandate in loop in sottofondo, seguito dalla verve folle e irriverente di CARPA KOI novello Jannacci dalle tinte quasi punk e da un approccio cabarettistico “alla Zalone” coinvolgente e travolgente. Poi il pop soul dei REMIDA, novelli Simply Red nostrani, con un sound preciso e raffinato e a chiudere i WOLTHER GOES STRANGER e la loro wave elettronica, diretta e di sicuro effetto per ogni dancefloor.

Serata riuscita, applausi e apprezzamenti per ogni protagonista e un ringraziamento particolare all’impeccabile organizzazione all’eccellenza del supporto tecnico.

Foto: Chiara Gambi

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.