NICO GULINO – Meglio morir d’amore

Il cantautore catanese, già finalista a Musicultura 2016, all’esordio con un gustoso album, elegante e gradevolissimo all’ascolto, in cui spazia tra disparati sapori sonori. Paolo Conte è il riferimento più immediato in molti brani, tra canzone d’autore e swing jazz ma non mancano escursioni nello ska, nei ritmi latini (che lo affiancano a certe esperienze di Sergio Caputo), in struggenti e malinconiche ballate. Ottime produzione e registrazione, curati gli arrangiamenti, particolare il timbro vocale.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.