NICOLA LOMBARDO – Mattino

“Per me questo è un vero e proprio inizio. Parlo di una fase di vita che tocca tutti e del quale non si parla abbastanza e, se se ne parla, lo si fa nel modo sbagliato: la post-adolescenza.

L’album la percorre attraverso diverse tematiche: precarietà, amore per sé stessi, situazioni sentimentali (nel mio caso a tinte arcobaleno), consapevolezza di sé. I brani sono nati tutti al pianoforte, poi da lì si sono spostati verso un universo più legato al synth-pop” – Nicola Lombardo

BIO_NICOLA LOMBARDO

Nicola Lombardo nasce a Milano il 12 settembre 1995 e comincia il suo percorso musicale prima dei dieci anni, quando inizia ad abbozzare testi di alcune canzoni.  A quattordici anni partecipa ad alcuni piccoli concorsi canori nel suo paese di residenza, Pizzighettone (CR), che lo motivano sempre di più verso la strada della musica, mentre al liceo studia pianoforte complementare per due anni.

Ascoltando molta musica internazionale, da vita al suo primo demo auto-prodotto ‘My Blue Side’ che esce nel 2014, cantato quasi totalmente in inglese, registrato in presa diretta con soli pianoforte e voce. In seguito all’uscita di questo demo, la title track ‘My Blue Side’ è stata remixata dai DJs Yamppier e Felav ed è uscita sotto l’etichetta Bliss Corporation di Torino.

Sul finire del 2017 scrive e compone nuovi brani, in italiano, e nel 2018 firma con l’etichetta Bianca Dischi.

Il 4 maggio 2018 esce ‘Mattino’ il primo singolo che anticipa il suo album di debutto, il primo con canzoni totalmente in italiano. Il 30 ottobre esce il secondo singolo e videoclip “Albero”, presentato in anteprima su Rolling Stone.

Il disco, dal titolo “Bosco”, uscirà il 5 aprile 2019 su etichetta Bianca Dischi / distr. Artist First, conterrà 11 brani scritti e composti da Nicola Lombardo arrangiati insieme al producer Roberto Macis (che ha lavorato tra gli altri con Rocco Hunt, Salmo, Entics, Clementino) registrati, prodotti e mixati dallo stesso Roberto Macis in collaborazione con Fabio Carta al Solid Twin Studio di Cagliari e con il mastering a cura di Andrea “Bernie” De Bernardi.

Video:

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.