NICOLA LOTTO – Sacro

A due anni dall’EP “Si comincia così” il cantautore padovano Nicola Lotto torna a pubblicare materiale inedito: è disponibile da oggi 18 febbraio in tutti gli store digitali il nuovo singolo “Sacro”. Si tratta del primo brano ad anticipare il suo album d’esordio intitolato “Il canto nudo” prodotto da Flavio Ferri (Delta V, Gianni Maroccolo) e registrato da Marco Olivotto (Giulio Casale).

“Sacro” è una «Canzone sulla sconfitta del dolore attraverso la sua sublimazione, sulla riconsiderazione della sacralità di tutte le cose che avvengono – afferma Lotto – E’ la ritmica della chitarra a trascinare il brano inclinandosi verso un fraseggio quasi funk. A metà canzone si apre una finestra sulla consapevolezza che noi dovremmo imparare a fare i conti col fuoco».

“Sacro” è stato registrato presso il Moonmusic Studio a Rovereto da Nicola Lotto (voce e chitarre), Marco Olivotto (basso), Simone Filippi (batteria).

Nicola Lotto è cantante e chitarrista, cantautore. Le sue canzoni sono influenzate dalla tradizione folk e dal cantautorato, soprattutto di matrice italiana. Con il trio PDMA sperimenta l’unione di cantautorato e musica elettronica. Vanta aperture a Giulio Casale, Omar Pedrini, Sasha Torrisied una partecipazione al Mei25 a Sanremo. Nel 2020 pubblica con VREC Music Label il suo primo lavoro da solista, “Si comincia così”, un EP di 6 brani (dal 20 novembre) che vede la partecipazione di EDDA nel singolo di apertura “Una luce”. Oltre all’attività cantautorale ha al suo attivo numerose esperienze di drammatizzazione e reading, l’ultima in ordine di tempo è dedicata a “Une saison en enfer”di Arthur Rimbaud. Ad inizio 2022 ultima il suo album d’esordio intitolato “Il canto nudo” in uscita in primavera per Vrec/Audioglobe. Il primo singolo estratto è “Sacro”.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *