PEDROEQEI3 – Andiamo via

“ANDIAMO VIA”, il nuovo singolo della band abruzzese PedroEqei3. La donna descritta nel brano sembra contenere in sé aspetti caratteriali in grado di suscitare nell’autore un arcobaleno di emozioni contrastanti: è la donna l’artefice del suo piacere, della sua gioia, ma anche delle sue paure e del suo dolore “abbracciami forte ma stammi lontano”.
In merito al brano i PedroEqei3 hanno dichiarato: «Come diceva Erich Fromm nella nostra società si preferisce pensare e vivere senza emozioni perché essere emotivo è diventato sinonimo di essere instabili e squilibrati. Non è un caso se preferiamo mostrare solo il lato più forte, nascondendo tutto ciò che di più fragile e bello c’è in noi, solo così possiamo proteggerci da chi potrebbe destabilizzarci».
Il videoclip è ambientato fra la Marsica ed il Cicolano, zone del centro Italia che forniscono scenari mozzafiato come il Lago del Salto o la Riserva Naturale Regionale delle Montagne della Duchessa. Nel video viene rappresentato il sogno di un uomo che rincorre l’amore, rappresentato dalla donna, che risulta irraggiungibile. La regia nasce da un’idea di Pedro realizzata assieme al regista Mattia Scopano.
 
Breve biografia
PedroEqei3 è una band di Avezzano, in provincia de L’Aquila.
La formazione è composta da Pietro Spera (voce e chitarra ritmica), Luca Raglione (chitarra), Francesco Casoli (basso), Silvio Di Giulio (tastiera) e Fabio del Pizzo (batteria).
Il 31 maggio 2019 esce “Aromi”, il loro primo album. Dal 26 luglio è in rotazione radiofonica “Jack e Cola”, primo singolo estratto. Il 6 ottobre si esibiscono sul palco centrale del MEI in Piazza del Popolo a Faenza. Successivamente sono ospiti della Red&Blue Night condotta da Marco Stanzani con la partecipazione straordinaria di Red Ronnie, in diretta su roxybartv. Il 25 ottobre esce sulle piattaforme digitali il singolo “Andiamo via”, in radio dall’8 novembre.
Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.