PINGUINI TATTICI NUCLEARI – Verdura

Una produzione Borotalco.tv

Regia: Silvia Clo Di Gregorio
Soggetto: Silvia Clo Di Gregorio e Valerio Ziad Amer
DOP: Sammy Paravan
Executive Producer: Matteo Stefani
Line Producer: Alessandro Guida, Tommaso Spagnoli
Producer: Giuditta Mauri
Location Manager: Andrea Vetralla
Focus Puller: Riccardo Margiotta
Stylist: Cecilia Esposito
Set Designer: Flavia Balllarin
Gaffer: Alan Zacchetti
Attrezzista: Davide Orlando Benza
Cast: Brixhilda Shqalsi, Beatrice Sancinelli
Editing: Simone Mariano
Color Correction: Luca Giordano

Grazie a: Gianrico Cuppari, Eleonora Rubini, Sony Music Italia, Giacomo Boeri, Euroverdebio Srl, Tommaso Caldera

PINGUINI TATTICI NUCLEARI, mentre si preparano a un nuovo tour che inizierà ad aprile, ecco il video VERDURA. A una settimana dall’uscita del singoloquesto video (per la regia Silvia Clo Di Gregorio) è una prima freschissima anticipazione del nuovo album FUORI DALL’HYPE.

La band nasce dopo che i componenti si incontrano per caso all’aggregazione politica-sociale di cui fanno parte schierata contro Satana, Santana, Majin Bu e i perfidi Calzolai. Comprende minoranze etniche quali bruchi, depliant che vengono lasciati nei parabrezza delle auto e le varie sfumature del colore indaco. L’intesa tra loro è da subito lampante e i componenti decidono di frequentarsi anche al di fuori dell’impegno politico-sociale. I Pinguini Tattici Nucleari credono in sette fondamentali valori: la stupidità, la tracotanza, l’amore per i geni della lampada, una magica etnia inesistente che raggruppa le persone di carnaglione blu, (…), gli snack con i nomi di animali e l’utilizzo della parola “dunque”.

I Pinguini Tattici Nucleari nascono (per caso) nel 2012 e sono capitanati da Riccardo Zanotti (compositore di testi e musiche), Nicola Buttafuoco, Elio Biffi, Lorenzo Pasini, Simone Pagani e Matteo Locati.
L’esordio discografico risale al 2012 con l’EP “Cartoni Animali”, seguito nel 2014 dal primo disco “Il re è Nudo” e nel 2015 da “Diamo un Calcio all’’Aldilà”. Nell’aprile 2017 esce il loro ultimo disco Gioventù Brucata, un mix caleidoscopico di generi e tematiche che fin da subito ottiene un ottimo riscontro di pubblico e critica e viene portato in giro per l’Italia con un lungo tour di più di 100 date.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.