POPULOUS feat Ela Minus – Azul Oro

 

Il video è stato realizzato dal giovane regista e video designer Emanuele Kabu.  ‘Azulejos’ uscirà il 9 giugno per La Tempesta Dischi. Il Portogallo, dove il pezzo è stato scritto e composto, si trasforma nella Colombia di Ela Minus, voce del brano, che a sua volta diventa New York, dove lei vive: E’ possibile unire graficamente tre luoghi tanto lontani, tanto diversi?Con un gesto fluido, tutto diventa azzurro, tutto diventa oro. Il video di ‘Azul Oro’, come quello di ‘Azulejos’, è opera del celebre illustratore, regista e animatore Emanuele Kabu, gia al lavoro per artisti del calibro di Red Hot Chili Peppers, Little Dragon e Helio Sequence.

Directed by Emanuele Kabu.

New album “Azulejos” out June 9 on Wonderwheel Recordings / La Tempesta.

How do you bring together places that are so different, and with such great distances between them? Portugal, where the song came to life, turns into Colombia, where Ela Minus was born, and then again into New York City, where she currently lives. Everything fades into blue, everything fades into gold.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.