SHEROL DOS SANTOS – Pleiadi

il videoclip di Pleiadi che segna il ritorno in video di una delle voci più amate di X Factor 12, Sherol Dos Santos, che, oltre a conquistare i live, ha convinto pubblico e critica, entrando nelle grazie di Manuel Agnelli. Girato presso lo Studio Load (LoaDistrict) di Roma, che quest’anno è stata la casa creativa di tanti altri artisti tra cui Niccolò Fabi, Stefano Bollani, Fabrizio Bosso, Mario Biondi, Tosca, Joe Barbieri, dopo l’anteprima su Repubblica, il singolo che apre un nuovo capitolo nel percorso artistico di Sherol Dos Santos: una casa discografica, la Instant Crush Records (ICR), e un nuovo gruppo di lavoro guidato alla direzione artistica da Marco del Bene, attivo compositore nel mondo dell’audiovisivo, con importanti collaborazioni nel passato (Marco Mengoni, Patty Pravo) e da Gianluca Torresi.

 

Con la regia di Piero Perilli, il videoclip di Pleiadi segna il ritorno in video di una delle voci più amate di X Factor 12 che, oltre a conquistare i live, ha convinto pubblico e critica, entrando nelle grazie di Manuel Agnelli, che l’ha anche voluta al suo fianco in Ossigeno, su Rai Tre.

Pleiadi è un inedito notturno e intimo: sono le sette sorelle della costellazione del Toro, a cui la stessa cantante sembra guardare con questo emozionante viaggio nella notte, nel crepuscolo al quale affidare riflessioni e slanci lirici, in quel momento della giornata in cui è più facile fermarsi, lasciarsi andare e ascoltarsi. Nel videoclip appaiono i quadri di Giorgia Catapano.

Italiana di origine capoverdiana, Sherol Dos Santos, nata e cresciuta nel quartiere di San Basilio a Roma, si è fatta conoscere dal grande pubblico con l’edizione di X Factor del 2018.

Classe 1997, la carriera di Sherol parte da lontano, quando fin da piccolissima, all’età di 8 anni, entra nel coro delle voci bianche di Santa Cecilia, eccellenza nella scena nazionale che la porterà poi a entrare a far parte di due cori gospel, di cui uno professionista.

Il suo timbro, il suo carisma, la raffinatezza che sposa la grinta di una cantante già evidentemente fuori dal comune e in grado di spaziare tra i generi, la portano a intraprendere la carriera di solista entrando a far parte di una band e a classificarsi prima nella categoria interpreti, a soli 17 anni, al Tour Music Fest – European Music Contest presieduto da Mogol.

Dopo questa vittoria, Sherol entra a far parte del coro gospel di Cheryl Porter con il quale partecipa a molte esibizioni importanti anche televisive: si esibisce per il Papa, è corista di Tiziano Ferro nella trasmissione di Virginia Raffaele, partecipa a “Natale 25”,è in concerto in Svizzera nella tenuta privata di Chopard, canta per eventi privati Cartier e molto altro.

Nata sotto il segno dell’Acquario, Sherol Dos Santos approda a X Factor nel 2018, facendo commuovere giuria e pubblico. Da alcuni paragonata a Beyoncé e Aretha Franklin, Sherol propone un timbro e un approccio musicale non solo pop, forte di venature jazz e a tratti ruvide, creando un mix di sfumature dal forte impatto e dall’assoluta originalità

 

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.