STEPPES – Drop of the creature

a3361865074_16

Una delle migliori etichette in circolazione, la romana Teen Sound, riporta alla luce un prezioso album della band americana THE STEPPES che negli anni ’80 seppe condensare al meglio il rinnovato interesse per i 60’s con una visione più ampia e particolareggiata rispetto a chi riproponeva sonorità più rudi, minimali e garage punk.  La band dei fratelli Fallon si addentrava in territori folk psichedelici, scavando anche nelle loro origini irlandesi.  “Drop of the creature” fu l’esordio, brillante,  a tratti epico, ricchissimo di influenze di ogni tipo, caratterizzato da una scrittura matura che non disdegnava sottili citazioni a Beatles, Kinks, Byrds ma che sapeva proporsi in modo assolutamente originale. La ristampa in vinile è arricchita dai testi, da due ottime bonus tracks e da una serie di rare foto d’epoca. Per i cultori un’occasione imperdibile per riscoprire una band e un sound ancora freschissimi e attuali.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.