THE BLUEBEATERS – Everybody knows

894d5b76-a9df-4736-b8d4-0e96f0091b13

Perduto per strada Giuliano Palma  i Bluebeaters ripartono dalle radici, dall’original ska che investe e trasforma una serie di brani conosciuti e oscuri tratti da una gamma infinita di influenze (dal pop punk degli Undertones di “Teenage kicks” all’algida elettronica dei Kraftwerk di “The model”, al plastic pop di “Toxic” di Britney Spears, alla musica totale dei Traffic di “Glad” tra i tanti) in un momento di festa totale e caldissima. La formula è scontata e prevedibile ma il risultato è irresistibile e diventa impossibile restare fermi. Ci sono anche omaggi diretti alle fonti di ispirazione Blue Beat/Ska dei primi 60’s , brani di Springsteen, Tenco, Oasis, sguardi “nascosti” ai Clash, e ancora Smiths, Neil Young e tanto altro. Divertimento assicurato.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.