THE PHEROMONE SYNDICATE – My territory

Dopo il recente successo del singolo Stranger Town, il duo musicale novarese formato da Giada Pancaccini (in arte Giada Robin, nota cosplayer di fama internazionale) e Sandro Capone, multistrumentista ed ex membro dei Temperance e Bejelit, presenta il loro nuovo pezzo My Territory, rilasciato martedì 20 ottobre su tutte le piattaforme digitali tramite l’etichetta AUSR Digital. Da Giovedì 22 ottobre è prevista l’uscita su YouTube del video musicale di My Territory, di cui è già disponibile il trailer. Dal nome dissonante che unisce la società umana alla chimica del mondo naturale, questo Elettro-Pop-Rock duo mescola nella sua musica diversi stili generando così un suono unico e definendo un nuovo modo di fare musica elettronica. I due artisti si conobbero nel 2018 sul set di un video musicale e decisero di collaborare per la realizzazione di un primo singolo. Successivamente uniscono le loro forze per portare avanti il progetto sotto un unico nome, The Pheromone Syndicate, facendo uscire un primo EP di 6 brani intitolato Alterations con l’etichetta AUSR Digital, in occasione del Lucca Comics and Games 2019. I The Pheromone Syndicate portano in Italia un genere musicale nuovo e difficilmente riconducibile ad altri artisti nostrani. Sono stati ospiti a diversi programmi radio tra cui Linea Rock su Radio Lombardia e Note Ribelli sulla web radio Post Garage. Giada e Sandro sono le uniche due menti dietro a questo progetto musicale, scrivendo, componendo e producendo tutto in autonomia. Nel 2020, in previsione di un futuro full lenght album, il duo rilascia i singoli Chemical Lust, Next Level ( di cui è stato fatto un remix insieme al rapper TaZakaTash), Crush e Stranger Town

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.