VERONAL – Buona Notte e Buona Fortuna

Veronal è un giovane cantautore d’origine sarda, naturalizzato milanese.

Barman nel locale di famiglia, proprio come per i diversi cocktail che serve ai suoi clienti, Gianluca ama miscelare i diversi elementi che compongono la sua produzione musicale.

Si avvicina alla musica grazie al punk rock.

Dal 2007 milita negli “Andead”, band con la quale ha avuto l’onore di condividere  alcuni dei migliori palchi  del paese con gruppi di calibro internazionale.

Nello stesso anno entra a far parte di LE CLUB NOIR con cui pubblica un disco nel 2010 (Le Club Noir).

Nel 2011 inizia la sua carriera solista con “La città dei fiammiferi”.

Nel 2012 ha accompagnato alla chitarra per “Italia Winter Tour” la leggenda del punk Marky Ramone, batterista dei “RAMONES”.

Nel 2014 esce per Mono Records il Volume 1 di CANTAUTOTRIP MIXTAPE.

Tra il 2012 e 2014 Veronal partecipa inoltre a entrambe le pubblicazioni del progetto benefico “PGA – ItalianPunks Goes Acoustic”.

L’esperienza maturata in anni di concerti, ha diversificato le performance dal vivo, dall’ unplugged, al Live-set fino al Dj-set.

Oggi propone il suo nuovo EP, cinque brani in cui Veronal propone un “Alternative Pop” che gode della freschezza del dancefloor, della potenza del rock e dall’attualità di contenuti più aderenti ai giovani.

Un vero e proprio viaggio musicale che parte da una scrittura cantautorale, passando per arrangiamenti electro, accompagnato da un’attitudine rock che arriva alle orecchie di chi l’ascolta come un pop alternativo: questo è VERONAL.

In più la passione per cinema e libri “noir”, da sempre una delle sue influenze più importanti, oggi la si ritrova nei ritmi e nelle atmosfere della sua produzione.

(Mono Records – 2016)
Regia: Marko Moge
Montaggio: Marko Moge

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.