ALE ANGUISSOLA – Chanel

On line su YouTube “Chanel”, il nuovo video del cantautore e polistrumentista lombardo Ale Anguissola, diretto da Alex Belli.

Il brano, attualmente in rotazione radiofonica e disponibile in digitale, è prodotto e arrangiato da Danilo Ballo (già tastierista e arrangiatore dei Pooh) e vede la partecipazione del chitarrista Jubileu Filho, con cui il cantautore vanta diverse collaborazioni.

“Chanel” è una canzone dal mood spensierato, che celebra l’estate e il desiderio di evasione attraverso una combinazione trascinante di pop, elettronica e sonorità caraibiche.

Un’ammaliante musa dà il nome al brano e ne incarna l’essenza:

«”Chanel” è una canzone ispirata a una donna bellissima e inafferrabile, – spiega Ale Anguissola – una donna libera e disinvolta che guarda il mondo con curiosità e con la voglia costante di esplorare e di accumulare nuove esperienze».

Il videoclip di “Chanel” è stato realizzato sulle spiagge bianche di Rosignano (LI), note anche come “I Caraibi d’Italia” per i colori suggestivi della sabbia e del mare antistante, che rievocano i celebri lidi d’oltreoceano.

Ale Anguissola, all’anagrafe Alessandro Anguissola d’Altoè, nasce a Cremona nel 1965 e in giovanissima età si trasferisce a Monza, dove vive tuttora.

Dopo gli studi classici si laurea in economia in Italia e successivamente consegue una laurea in marketing negli Stati Uniti. Coltiva da sempre una passione profonda per la musica e suona il pianoforte, la chitarra e il sassofono. Nel 2004 pubblica il primo album “Morena de Bahia” e nel 2016 esce l’EP Morena (feat. get far Fargetta), seguito dal singolo Mulata (feat. Ana Flora).

Tra il 2020 e l’inizio del 2021, Ale si dedica intensamente alla scrittura e pubblica i singoli Penso che ti penso (feat. Ana Flora), Il 9 e il 6 (feat. Ana Flora), Ora si corre, Tanta robaChe saràIn punta di piedi e Imperfetti.

Viaggiatore assiduo, per lavoro e per passione, Ale Anguissola è un artista poliedrico alla ricerca costante di nuovi orizzonti da scoprire. In lui convivono il cantautorato italiano e le influenze stilistiche attinte nei suoi viaggi intorno al mondo, con un occhio di riguardo per la tradizione musicale brasiliana. Il suo motto è “Non smettere mai di imparare”, nella vita come nella musica; continua infatti a studiare e a perfezionarsi per affinare le sue capacità artistiche e per ampliare le sue collaborazioni.

CREDITI

“CHANEL”

Autori: Ale Anguissola e Stefano Viali

Ale Anguissola: Voce e cori.

Jubileu Filho: Chitarre

Danilo Ballo: Tastiere, Programmazioni, Arrangiamento e Mix.

Prodotto da Danilo Ballo

Masterizzato da Pietro Caramelli di Energy Mastering Milano

CREDITI VIDEO

Regia: Alex Belli

Aiuto regia: Mirco Gancitano

attrice: Maria Lo Calio

Foto backstage: Alex Belli

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *