ALEFE – Under Cover Of Darkness

Alefe è nato in Brasile, da genitori misti. Proveniente da una famiglia molto musicale, ha sempre amato la musica e all’età di 5 anni ha iniziato il suo viaggio musicale, già consapevole di ciò che voleva. Cominciò studiando il pianoforte, il flauto e, infine, la chitarra. Ma all’età di 13 anni, inizia a scrivere le sue prime canzoni.
La necessità di scrivere canzoni nasceva dal sentimento di inadeguatezza e non appartenenza.
Quando compii 18 anni, lascia la casa dei genitori per studiare e seguire il suo sogno, conquistando realtà abbastanza rilevanti a Belo Horizonte, in Brasile. Partecipando a progetti musicali con artisti locali, cantare e co-scrivere canzoni e adattare versioni di canzoni brasiliane tradotte in inglese.
Nel 2020, dopo 4 anni nel vecchio continente, pubblica finalmente il suo singolo d’esordio, “Life Is Just Too Short”, dando il via al suo progetto da solista.
Influenzato da artisti e band come Within Temptation, Kate Bush e altri classici di generi diversi, gli piace aggiungere un’atmosfera classica e cinematografica alle sue canzoni; raccontando storie e parlando attraverso metafore, a volte con modi piuttosto pungenti di comunicare i suoi pensieri e ideali.

“Under Cover Of Darkness” is the second single of singer-songwriter Alefe Christian, released in June 21st, 2021.

℗ Alefe Christian ® Garage Noise website: https://alefe.it

instagram: https://instagram.com/alefemusic

facebook: https://facebook.com/alefesinger

Special thanks to: Francesca Magaldi (actor) Gianni Portincasa (cameras)

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.