ALESSANDRA RUGGER – Vento

“VENTO” (LaPOP), ultimo singolo di ALESSANDRA RUGGER, disponibile su tutte le piattaforme digitali.
Passiamo la vita nel grigiore cittadino convincendo noi stessi che sia la scelta migliore che potessimo fare, sempre la stessa musica, la stessa città e la stessa gente. “Vento” parla della voglia di scappare e di oltrepassare con la leggerezza di una nuvola quel muro che ha radici nella paura e nella supponenza.
Alessandra Rugger parla così a proposito del suo nuovo inedito: «Ho scritto questo brano quattro anni fa ma forse mai come adesso penso che rappresenti quello che sto vivendo. Lasciarmi andare ai miei sogni e prendermi cura di loro giorno per giorno, lasciandomi alle spalle quello che pensano gli altri di me».
Il videoclip di “Vento”, diretto da Giacomo Ligi, usa l’immagine di un foglio che vola via portato dal vento come metafora dell’idea, che nella sua essenza è libera ed evanescente ma, se alimentata, può potenzialmente trasformarsi in progetto, missione, e rappresentazione di sé.
Biografia
Alessandra Rugger si avvicina alla musica fin da giovane con lo studio del pianoforte e del canto. Dopo significative esperienze professionali come corista, nel 2015 è protagonista femminile nel recital “Jesus Christ Superstar” con la compagnia Reversal Simmetry. Nel 2016, oltre a vincere il premio “Incanto” per il migliore arrangiamento e la migliore performance, realizza “Intanto dentro un circo”, il suo primo disco da cantautrice di cui ha curato anche gli arrangiamenti. Nel 2016 viene selezionata per il progetto Mi Sento Indie di Radiocoop e Irma Records e pubblica l’EP “Mi sento Indie: Alessandra Rugger“. Nel 2017 esce il videoclip del suo singolo “In volo“. Il nuovo singolo “Vento” (LaPOP) è uscito in digitale lo scorso 10 gennaio e sarà in rotazione radiofonica dal prossimo 24 gennaio.
Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.