ALESSIO BONOMO – Reality

E’ online il videoclip di ‘Reality’, il nuovo singolo estratto dal disco di Alessio BonomoLa musica non esiste’ (Esordisco, 2018), prodotto da Fausto Mesolella ed entrato nella cinquina delle Targhe Tenco 2018 nella categoria ‘Miglior album in assoluto’. Il brano è in rotazione radiofonica da venerdì 13 dicembre. 

«Credo davvero che viviamo, sempre di più, in una realtà alterata, quasi impossibile oramai da decifrare con la logica – dice Bonomo raccontando il brano; dove, forse, solo l’empatia tra le persone può rappresentare una via fuga e di salvezza. La canzone, credo, racconti di questo. L’ho scritta di getto, mentre le registrazioni del disco ‘La musica non esiste’ erano in corso. Poi, altrettanto di getto, Fausto Mesolella, dopo averla ascoltata, l’ha suonata e arrangiata. Mi piace pensare possa trasmettere, a chi la ascolterà, la semplicità e l’urgenza con la quale è nata».

Il videoclip racconta un mondo visto attraverso videocamere di sorveglianza; dove tutto è controllato e manipolato all’occorrenza, dove tutti, senza accorgersene, fanno quello che pochi stanno decidendo; ma dove, tuttavia, resta l’imprevedibilità dell’animo umano, capace, in momenti di slancio, di sovvertire le regole del ‘reality’ nel quale sembrerebbe condannato a vivere e di liberarsene.

Il video, infatti, termina con due omini animati che decidono di scappare dalla società che li circonda compiendo un gesto estremo: si lanciano dalla cima di un grattacielo. L’’immagine si ferma su loro due sospesi nell’aria, senza rivelare se precipiteranno o spiccheranno il volo.

«Mi sembra – conclude Bonomo – una buona metafora della condizione sociale che la canzone descrive».

Alessio Bonomo esordisce al Festival di Sanremo nel 2000 con “La Croce”. Co-firma con Bob Dylan l’adattamento italiano del brano “Girl from the North Country”, è autore per Andrea Bocelli, Nastro d’Argento per “Amami di più”, miglior canzone originale. “Tra i confini di un’era” esce nel 2014 per Esordisco e include il brano “L’impermeabile blu”, rilettura in italiano autorizzata di “Famous blue raincoat” di Leonard Cohen. Collabora, in qualità di artista e di autore, con numerosi nomi del panorama musicale italiano e non, tra gli altri Musica Nuda (Petra Magoni e Ferruccio Spinetti), Alessandro Haber, Emilio Solfrizzi, Peppe Servillo e del compianto Fausto Mesolella.
La musica non esiste è il suo terzo album, ed è entrato nella cinquina delle Targhe Tenco 2018 nella categoria ‘Miglior album in assoluto’.
Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.