Anche RADIOCOOP con “La Radio per l’Italia, 20 marzo 2020” alle 11

Tutte le radio italiane, nazionali e locali, si uniranno per la prima volta nella storia del nostro paese in un’iniziativa che coinvolgerà l’Italia intera venerdì 20 marzo 2020 alle ore 11.00. 

Su RADIOCOOP qui: www.facebook.com/RadiocoopTV

“Questa iniziativa unica vuole dare ancora più forza a tutti gli italiani e all’Italia che deve andare avanti unita, mostrandosi coesa in questo momento di emergenza mondiale. Un messaggio di unione, partecipazione e connessione, che ha l’auspicio di riunire tutti nello stesso momento di condivisione” riporta il comunicato stampa rilasciato il 19 marzo.

Gli hashtag ufficiali per seguire l’iniziativa anche sui social sono #laradioperlitalia e #iorestoacasa. 

La Radio per l’Italia: l’iniziativa

VENERDÌ 20 MARZO ALLE ORE 11.00 tutte le radio d’Italia trasmetteranno in contemporanea, anche su tutte le piattaforme Fm, Dab, in televisione e in streaming sui siti e sulle App delle radio, la stessa programmazione, trasmettendo le seguenti canzoni che hanno fatto la storia della Musica Italiana:

Dopo la messa in onda congiunta delle radio, 70 navi della Marina Militare, in 7 basi navali, per un totale di 5212 uomini e donne facente parte degli equipaggi, suoneranno le sirene di bordo contemporaneamente, per testimoniare la coesione e la partecipazione di tutti, per superare insieme questa difficile situazione.

Tutto il Paese, gli italiani residenti all’estero, e tutti coloro che vorranno partecipare sono invitati a sintonizzarsi sulla radio preferitaalzare il volume, aprire le finestre e uscire sui balconi per cantare tutti insieme i brani in programma, sventolando il tricolore o mostrando un simbolo dell’Italia in quello che sarà un momento di condivisione, di ispirazione, ma soprattutto un messaggio di speranza che questa situazione di difficoltà possa risolversi per il meglio.

Le radio insieme per La Radio per l’Italia

Ecco le radio che aderiranno all’iniziativa:

Rai Radio 1, Rai Radio 2, Rai Radio 3, Rai Isoradio, M2O, R101, Radio 105, Radio 24, Radio Capital, Radio Deejay, Radio Freccia, Radio Italia Solomusicaitaliana, Radio Kiss Kiss, Radio Maria, Radio Monte Carlo, Radio Radicale, Radio Zeta, RDS 100% grandi successi, RTL 102.5, Virgin Radio.

Inoltre, parteciperanno anche le emittenti radiofoniche locali aderenti all’Associazione Aeranti-Corallo ed all’Associazione Radio Locali FRT-Confindustria Radio Tv.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.