Autore: Antonio Bacciocchi

0

MALECHERIFAREI – s/t

Michele Maccaferri anagramma il suo nome e sforna un disco di grande personalità che sfugge a immediate catalogazioni. Si passa da umori psichedelici allo shoegaze, da asperità chitarristiche alla canzone d’autore italiana, non disdegnando...

0

GAPPA – Passeggeri

Protagonista dell’interessante  Psicantria, progetto psicoeducativo di canzoni che raccontano il mondo del disagio psichico, anche autore per Guccini, Gaspare Palmieri, in arte Gappa, arriva al terzo ottimo album. Canzone d’autore raffinata, soffusa, semplice e suadente....

0

TIA AIROLDI – Isn’t It Fine

“Isn’t it Fine” (etichetta Candle Studio Srl) il nuovo brano in inglese – attualmente disponibile in digitale – del cantautore e docente milanese Tia Airoldi, nome d’arte di Mattia Airoldi. La canzone, scritta a...

0

THIS ETERNAL DECAY – SIlence

Una scelta coraggiosa addentrasi nei meandri più contorti di un sound darkwave di estrazione 80’s (dalle parti di Ssiter of Mercy, Aliex Sex Fiend , i Cure più claustrofobici di “Pornography”). Ma azzeccata, perché...

0

SABU’ ALAIMO – Star della provincia

“Star della provincia” (ascolta su Spotify), il nuovo singolo del cantautore siciliano Sabù Alaimo, attualmente in rotazione radiofonica e disponibile in digitale, che anticipa l’uscita dell’album di inediti, previsto per l’autunno prossimo. Eccolo:  Personaggi...

0

LA COLLERA – s/t

Suggestivo esordio della band milanese con quattro brani di sapore Brit Pop, tra melodia ed elettricità, una forte impronta che riporta gli Suede e ad un’ampia gamma di influenze anni 90. Atmosfere malinconico/decadenti, affascinanti...

0

PIOTTA – Vengo dal Colosseo (20.20 edition)

A vent’anni dalla pubblicazione, Piotta prende di nuovo in prestito un classico della tradizione orale della Capitale (quel famoso e popolare “Vengo da Primavalle”), come già fatto nella sua vecchia hit “Il mambo del...

0

ANDREA FABIANO – Un altro luogo

“Un luogo altro“, singolo apripista del disco di prossima uscita di Andrea Fabiano. Si tratta dell’unico brano non autobiografico del disco e nasce ispirandosi al libro “L’atlante dell’invisibile” (Mondadori) dello scrittore e amico novarese...

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.