BANDA RULLI FRULLI – Il mare dalla luna

Quinto album per la band di Finale Emilia promossa dall’Associazione Mani Tese e nata all’interno della Fondazione C.G. Andreoli che conta ben 70 elementi tra bambini, adolescenti, abili e diversamente abili tra gli 8 e i 25 anni: nota dopo nota e giorno dopo giorno hanno costruito i loro strumenti, li hanno pitturati e hanno dato vita a un progetto trascinante. Lunga la lista di celebri collaboratori, da Cristina Donà a Tommaso Cerasuolo dei Perturbazione,  Luca Mai (Zu), Daniele Rossi (Gazebo Penguins), Stefano Pilia (Massimo Volume/Afterhours), Bob Corn, Emanuele Reverberi e La Banda di Quartiere. Sound complesso che spazia da un math rock cerebrale e intriso di funk a intense ballate fino a brani di sapore Johnny Cash (“Nobody comes”). Interessante, corale, di grandissimo spessore.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *