BLUE MARBLES – Completely

Si intitola “Completely” il singolo d’esordio dei BLUE MARBLES disponibile da oggi 2 luglio 2021 su tutte le maggiori piattaforme di streaming e digital download. Il brano è il primo singolo estratto dall’album di debutto della band lombardo – piemontese dal titolo WALK ON” in uscita il prossimo 17 settembre 2021 per l’etichetta Bagana – B District Music e distribuito da Pirames International.

La band ha reso disponibile il video ufficiale di “Completely” su YouTube.

“Completely” streaming and digital download > https://Pirames.lnk.to/Completely

In the night I write just for you
‘cause I need to tell you more
What I feel about
What I see and try
Try to give you

Un sound composito ed eclettico, ma allo stesso tempo estremamente accogliente, naturale e disinvolto. Con “Completely” i Blue Marbles fanno il loro esordio e presentano allo spettatore la genuinità del loro stile, sia a livello di sound che di liriche. Un brano che parla di emozioni e di sentimenti comuni ed estremamente umani: la difficoltà di comunicare con gli altri, l’incapacità di comprendersi e di ascoltarsi.

Come spiega la band:

“Completely è un pensiero, una lettera a qualcuno che non sta ascoltando. È quel muro di parole non dette che diventa sempre più alto e ci costringe a urlare. È l’incapacità di leggere davvero le parole dell’altro senza distorcerne il significato. È quella voglia di vivere ogni istante completamente senza pensarci troppo, con leggerezza, abbattendo il muro per riuscire a parlarsi. Completely è l’impossibilità di trovarsi, se non attraverso parole scritte che vanno oltre noi stessi, oltre perfino lo spazio e il tempo nel modo canonico in cui li conosciamo. Completely è trovarsi senza essersi cercati.

Riff di chitarra gentili e leggiadri, arricchiti dai toni opachi e soavi del violoncello, definiscono immediatamente l’atmosfera ospitale del brano, rimarcata dalla voce sincera ed espressiva. In “Completely” i Blue Marbles giocano con elementi che oscillano dal folk al country, passando per l’indie rock di matrice inglese e qualche sfumatura soul.

Completely” è stata registrata, mixata e masterizzata da Federico Gibelli presso Bonsai Studio – Gibo’s Sound a Brovello Carpugnino (Verbano-Cusio-Ossola).

La cover del singolo è di Angela Di Lauro, il video ufficiale è ad opera di AD Creative.

Il videoclip racconta esattamente la storia che noi cantiamo: una lettera e due ragazzi che decidono di incontrarsi. Una decisione che però non ha preso in considerazione gli scherzi che può giocarci il tempo. Qui, i due protagonisti non riescono a comunicare e ad abbattere il muro che li divide, nonostante la voglia e le intenzioni di trovarsi” commenta la band.

I BLUE MARBLES sono:
Mena di Lauro – voce
Federico Gibelli – chitarra, tastiera, synth, armonica
Federica Lisanti – violoncello
Loris Bartoli – batteria e percussioni

Biografia
I Blue Marbles nascono nel 2016 da un’idea del chitarrista Federico Gibelli e della cantante Mena Di Lauro. Un inizio che vede il duo immediatamente a lavoro su inediti acustici dalle sonorità soft. Pochi mesi dopo entra a far parte stabilmente della formazione la violoncellista Federica Lisanti dando alla band quella particolarità ricercata a livello di sound. I brani mostrano uno stile composito ed eclettico: sonorità classiche si affiancano a quelle folk e country, delineando elementi genuini, eterei e sognanti, che trasportano l’ascoltatore in una montagna russa di emozioni contrastanti.  Con sonorità che richiamano alla mente i The Cranberries, i Mumford & Sons, gli Of Monsters And Men, i Blue Marbles si distinguono per un sound naturale senza troppi fronzoli. La band annuncia l’album d’esordio dal titolo “Walk On” in uscita il 17 settembre 2021 per Bagana – B District Music. I lavori sul nuovo album vedono la partecipazione di diversi musicisti al progetto e sancisce l’entrata ufficiale in formazione del batterista Loris Bartoli. La band pubblica il primo singolo “Completely” il 2 luglio 2021.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.