BOSCO – La mia armata

“La mia armata” è il primo singolo dei Bosco, contenuto nell’album d’esordio in uscita a settembre 2015. Il videoclip è un riadattamento del pluripremiato cortometraggio “Requiem for a Robot” (2013), scritto e diretto da Christoph Rainer, registra austriaco espatriato a New York, con un nuovo montaggio ad opera di Giulia Marcialis.

Capodanno: notte di festeggiamenti ed alcool. Un robot si sveglia da una sbronza colossale con problemi di digestione agli ingranaggi e la memoria irrimediabilmente corrotta: cosa è successo, cosa è andato storto? Nemmeno il suo creatore ha la risposta: lo ha costruito e programmato per decidere con la propria CPU. Scruta negli ultimi file rimasti incastrati nel suo hard disk, ma niente ha un senso. Saranno i fuochi d’artificio della festa a dare la soluzione alla sua ricerca.

Con “Requiem for a Robot” Rainer si è aggiudicato il primo premio al Toronto International Film Festival 2013 come miglior regista emergente. Tra il 2014 e il 2015 il corto è stato nominato fra i migliori film del Chicago International Film Festival, dell’Hamburg International Short Film Festival e dell’Austrian Film Award.

In occasione del lancio del video sul sito dei Bosco (www.nelbosco.com) è possibile scaricare il brano in cambio di un like alla pagina facebook.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.