BRUNO CARUSO – Aria

“Aria”, il video del singolo del cantautore romano Bruno Caruso. Il brano, già disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming per Believe Digital, è il primo estratto dal nuovo disco di Bruno Caruso, attualmente in fase di lavorazione.

 «“Aria” è sicuramente la canzone che più mi rappresenta in questo momento. – Racconta il cantautore –

 Nasce come un invito a riflettere sul tempo che scorre e che non lascia spazio ad azioni che gratifichino noi

stessi. Bisogna volersi bene e il modo per farlo lo si trova sempre. »

 “Aria” è stata scritta e composta da Bruno Caruso, che ne ha curato anche la produzione insieme a 9 Produzioni. Mix e master a cura di Mauro Pala presso gli studi Ecko Sound Roma. Il video del brano è opera del regista Cristian Petrella. La protagonista è l’attrice Roberta D’Urbano.

 Bruno Caruso nasce in Germania da genitori emigranti e cresce in Calabria. Si avvicina alla musica fin da bambino quando riceve in regalo  una pianola elettrica. Inizia quindi a studiare prima pianoforte e successivamente chitarra. Adolescente sente l’esigenza di comporre la propria musica e decide di trasferirsi a Roma dove fonda la sua prima bond come frontman/vocalist: i Dukin Hash, con i quali si esibisce in diversi locali della capitale. Successivamente forma un secondo gruppo, i 342,  per proporre uno spettacolo diverso, fatto di cover di rock band italiane. Il pensiero fisso rimane la propria musica, esigenza che lo porta a concentrarsi esclusivamente sulle sue produzioni, la prima delle quali, “Aria”, viene pubblicata il 20 settembre 2018. Il, brano, primo estratto dall’imminente album di debutto previsto per il 2019, è accompagnato da un video ufficiale pubblicato online il 7 dicembre 2018.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.