CAFFÈ DEI TRENI PERSI – Mani in pasta

Diretto da: Claudio Stanghellini
Assistente alla regia: Lorenzo Piano
Direttore della fotografia : Lorenzo Piano
Montaggio: Claudio Stanghellini
Runner: Fabio Zocca
Riprese aeree : Mattia Gazzotti

“Reincarnati male”, secondo album del Caffè Dei Treni Persi, è un disco che può essere ascoltato in due modi: con l’accento sulla seconda “a” (reincarnàti male) oppure sulla prima (reincàrnati male). Nel primo caso il disco è un insieme di racconti che parlano di esclusi, di sfruttati, di illusi e delusi dalla società, nel secondo caso invece il disco racconta della loro rivincita, metaforicamente è l’urlo di chi augura ai propri oppressori di rinascere nelle stesse condizioni a cui vengono quotidianamente costretti.

 La band si fonda ufficialmente sul finire del 2007 riunendo musicisti con differenti esperienze e percorsi musicali. “6 bravi artigiani”, come li definì Monica Mazzoli su Radio2, capaci – attraverso un uso sapiente di strumenti elettrici ed acustici – di unire la tradizione cantautorale italiana al prog degli anni Settanta ed impreziosendo il tutto con un tocco pop scanzonato.

Dopo aver pubblicato due EP – “Caffè dei Treni Persi” (2008) e “Nel frigo cantano le cocorite” (2009) – accolti con entusiasmo da critica e pubblico, i Caffè dei Treni Persi approdano al primo album “Un collasso del tutto indisturbato” nel 2013, un disco importante che vede la partecipazione di Cisco (ex voce dei Modena City Ramblers) e permette al combo bolognese di affermarsi sui palchi di tutto lo Stivale affiancandosi spesso a importanti musicisti nostrani come Eugenio Finardi, Daniele Silvestri, Ron e Modena City Ramblers, forti del supporto costante di importanti radio e network italiani.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.