CHIARA MONALDI – Compleanni

A due anni di distanza dall’EP di debutto Una settimana difficile e con il singolo Ogni giorno come agosto nel mezzo, Compleanni è il brano che ha riportato allo scoperto Chiara Monaldi, talentuosa cantautrice romana classe 1990.

Compleanni è il nuovo singolo che anticipa un album d’esordio atteso e desiderato, Futuri Qualcosain uscita venerdì 14 dicembre per Bravo Dischi e prodotto da Fabio Grande (Colombre, Joe Victor, Mai Stato Altrove).

Pur essendone il primo assaggio, Compleanni è l’ultimo brano scritto in ordine di tempo per il disco.

Chiara Monaldi svela le sue emozioni: una cena di compleanno in famiglia, le “candele da uccidere” e i “desideri da accendere” diventano l’immagine di base per levare un inno alla speranza, al cambiamento e alla leggerezza, senza celare quel pizzico di malinconia che fa del sentimento agrodolce la cifra stilistica della cantautrice di Garbatella.

Trainata da un pianoforte dalle tinte corpose e da una sezione ritmica incalzante ma mai invadente, la canzone presenta al meglio tutte le capacità canore e di scrittura dell’artista romana, mettendone in risalto la carica, la personalità e le mille sfumature che la rendono una speranza per il panorama pop e cantautorale odierno.

Dalla Roma pop(olare) alla black music, Chiara Monaldi incanala nella propria scrittura le influenze del soul e dell’R&B britannici e americani e della tradizione italiana per metterle al servizio di un solo obiettivo: la Canzone.

Parlando del brano, Chiara racconta:

“È il pezzo più ritmato e pop del disco. Su questo brano, Francesco Aprili (Giorgio Poi, Motta, Boxerin Club) alla batteria e Matteo Patrone (Germanò) al piano hanno dato un tocco decisivo. Questa canzone è quasi ballabile, parla del tempo che passa, del riconoscersi un altro anno a tavola con la stessa famiglia, nello stesso salotto di sempre, sperando che le cose cambino, che arrivi un po’ di pace”.

Se con il timido EP del 2016 si erano intraviste tutte le potenzialità dell’artista capitolina, finalmente da oggi Chiara Monaldi è pronta ad aprire a tutti il suo nuovo universo artistico.

Credits:

Chiara Monaldi – voce

Fabio Grande – chitarra, produzione, mix e master

Matteo Patrone – pianoforte

Francesco Aprili – batteria

Giacomo Nardelli – basso

Trio Improvviso – archi

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.