COCKROACHES – Rest in pieces

Il secondo album della band romana, attiva dal 2011 e con un’attività live infinita, conferma lo smisurato amore per le sonorità in stile Cramps, Meteors, King Kurt. Psychobilly, rock ‘n’ roll malato, il santino di Jerry Lee Lewis sul furgone (vedi “Dirty fun”) si snodano lungo tredici brani autografi, impreziositi da una lunga serie di ospiti. Il tutto con un’attitudine punk che non guasta di certo. Album elettrizzante ed elettrico, vi darà la giusta scossa !

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.