COGITO – OrMai

OrMai è il nuovo video di Cogito. Il brano sarà contenuto nell’EP COME VA? in uscita l’8 novembre per UMA Records (distr. Artist First). Questo EP raccoglie i brani usciti in questi mesi: SpaiatiLucciolaCicca & Caffè OrMai, più l’inedito PORTIERA.

OrMai trasporta le atmosfere musicali di Cogito sul versante più spensierato e sognante. OrMai parla della paura in una relazione di non riuscire a prendersi per davvero, della frenesia nell’era digitale e dell’avere vent’anni oggi.

Il video può essere percepito in modo felice o malinconico. Si può trovare la malinconia nella raccolta delle istantanee di una relazione ‘’ormai’’ finita, un video ricordo di tutti quelli che possono esser stati i momenti insieme. Potrebbe, invece, al contrario essere un racconto del presente, dove alla fine una ragazza, LA ragazza, sceglie di restare.

Il video di OrMai vuole mettere in scena il concetto principale tratto dalla frase del ritornello – Vieni qui ora o mai-. Un appuntamento rubato tra mille impegni, tra la vita frenetica che al giorno d’oggi non lascia spazi e questa scelta serrata tra – ora o mai –” (Cogito)

Il tema di questo brano è il fil rouge che unisce tutte le canzoni dell’EP di debutto: un misto tra felicità e malinconia, tra sorrisi e lacrime. Tutto resta in sospeso in COME VA?, i sentimenti si alternano e a volte sono in contrasto fra loro. Le strumentali a cui il producer J Milli ci ha abituati con Cogito sono allegre e ballabili, ma i testi lasciano intravedere risvolti malinconici, il passato che riaffiora, un continuo altalenarsi tra lo star bene e lo star male che, in fondo, non trova risposta alla domanda più banale e quotidiana di sempre.

CREDITI
Regia: Sciukka (Luca Perin), Ivan (Frattina), Oraz (Matteo Migliaccio)
Riprese: Sciukka, Ivan
Montaggio Sciukka, Oraz
Troupe: Cic (Davide Bettin), Jack, oraz, ivan, sciukka
Protagonisti: Cogito, Arianna (Monetti), J Milli, Oraz, Jack (Giacomo Zambon)

BIO
Riccardo nasce dall’underground veneto e vive per la scrittura.
Dopo molteplici esperienze punk dietro alla sua batteria, nel 2017 decide di iniziare il proprio progetto solista. Al Mira on Air Fest 2017 ha luogo il suo primo spettacolo con letture dei propri scritti e accompagnamenti musicali a nome di Cogito.
Nel 2018 arriva la vera e concreta collaborazione con Milli, voce e sax dei Patois Brothers, che diventa il suo producer.
Il primo capitolo di questo sodalizio è Cicca & Caffé, che ha superato 120k ascolti. A seguire escono gli altri tre singoli SpaiatiLucciola OrMai

Nella prima metà del 2019 Cogito sale sui palchi di tutta Italia per aprire i concerti di artisti come Rovere Coma_Cose, mentre entra nel roster di UMARecords.
L’8 novembre 2019 esce Come va? il suo primo EP.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.